Un insegnante cinese diede un pesciolino a ogni ragazzo del villaggio, che doveva attaccare alla sua coda un bigliettino, scriverci sopra il proprio nome e lanciarlo di nuovo nella vasca.Una volta riposti tutti i pesci nella vasca con il proprio bigliettino attaccato alla coda l’insegnate disse:”avete 5 minuti per trovare il proprio pesciolino con il vostro nome”. Nonostante una ricerca movimentata, nessuno ha trovato il proprio pesce. A quel punto, l’insegnante disse ai ragazzi di prendere il primo pesciolino che gli capitasse per le mani e di darlo alla persona il cui nome era scritto sopra. In 5 minuti, ognuno aveva il proprio pesciolino.


Cosi’l’insegnante disse ai ragazzi: “Questi pesciolini sono come la felicità. Non la troveremo mai se tutti cercano la propria. Ma se abbiamo a cuore la felicità degli altri … troveremo anche la nostra.

Racconto modificato da: Pesc’amore

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *